Regali per una mamma un po’ nerd

La festa della mamma è alle porte e questa volta l’unica alternativa che ci rimane è quella di prenderle qualcosa on line, visto che buona parte degli esercizi commerciali sono ancora chiusi.

Se siete (s)fortunati come i miei figli e avete in casa una mamma un po’ nerd che si è scoperta (grazie alla prigionia pandemia) anche amante delle serie tv, ecco qualche spunto:

CALZINI

I calzini sono un capo d’abbigliamento che si usa circa 10 mesi all’anno e che permettono di sdrammatizzare un po’ anche gli outfit più eleganti. Io ne ho sempre su di colorati o pieni di disegni e ogni occasione è buona per prenderne un paio nuovo!

MAGLIETTE

La stagione calda è alla porte, anche se ci diranno che le aziende riaprono, sappiamo bene che le scuole non riapriranno perciò per molte di noi, un outfit comodo sarà il compromesso tra lo smart working e l’homeschooling, ma perchè non farlo con stile?

LAMPADA DA TAVOLO O COMODINO

Si, lo so, non è il primo oggetto che sarebbe venuto in mente di comprare per la festa della mamma ma in giro ce ne sono di davvero graziose e originali, che potrebbero dare un tocco di colore ad un angolo della casa dimenticato o che potrebbero sostituire una vecchia lampada.

DVD E GADGET DELLO STUDIO GHIBLI

Le animazioni dello Studio Ghibli sono una certezza. Se avete Netflix, sapete che ci sono molti dei loro titoli disponibili e ogni settimana si aggiunge un titolo nuovo.

Ma sapete bene che Totoro, Ponyo, Aryetti, Nausicaa non sono dei semplici personaggi ma racchiudono in loro un significato molto più profondo.

TAZZA

Non se ne ha mai abbastanza. Io sono una collezionista compulsiva e ogni scusa è buona per prenderne una nuova. Se arrivassero in regalo, fossero anche le centesime, sarebbero gradite.

E, se non lo avete capito, ho una passione per le tazze termiche che cambiano quando ci mettete dentro un liquido caldo.

PIANTE E PIANTINE

Non le solite piantine, intendiamoci. Qualcosa di insolito, divertente e che non si trova facilmente vagando per i vivai.