Natale: giochi economici per bambini

Manca pochissimo a Natale e la lista dei regali da fare è ancora – pressoché – intonsa. 

E non sto parando dei regali per la mamma, la zia, la nonna ultra novantenne, quello è abbastanza facile, ma dei regali per i bambini (no, per i miei sono a posto, devo solo scegliere quali spuntare dalla lunga lista che loro si ostinano a chiamare “letterina” e che, invece, con tutto l’inchiostro che contiene si dovrebbe chiamate “letterona“).

Tra amici, cugini e conoscenti mi ritrovo a dover prendere davvero tanti regali e le le finanze.. beh, diciamo che in questo momento il nostro conto in banca risulta già piuttosto affaticato.

Ho stilato perciò una lista di 10 regali con un budget entro i 10€ e 10 regali con un budget entro i 20€, cercando comunque di mettere al centro utilità, qualità e giocabilità del regalo.

IDEE REGALO ECONOMICHE PER BAMBINI: ECCO LE MIGLIORI

10 idee regalo per bambini a meno di 10 euro

  • LEGO

E’ un regalo che piace sempre, i kit più economici posso già essere un buon regalo per un bambino davvero appassionato. Informatevi prima, con i genitori, se per caso ha già o meno il set che state per acquistare, non sono tantissimi quelli in commercio e il rischio doppione è dietro l’angolo.

  • GIOCHI EDUCATIVI E SCIENTIFICI

Ce ne sono sempre di più in giro. Da quello per fare braccialetti e collane, a quelli legati alla scienza. Sono insoliti, permettono al bambino di sviluppare la propria capacità e riescono a catturare la loro attenzione a lungo.

  • LIBRI

Che siano con tante figure – per i più piccoli – o densi di parole e di racconti epici, poco importa: se il destinatario del regalo è un lettore appassionato, il successo è assicurato.

  • DVD

I cartoni piacciono sempre a tutti, da quelli più semplici, per i più piccoli, a quelli classici, come il filone Disney, a quelli che raccontato storie meravigliose, come quelli di Miyazaky. Indagate un attimo sui gusti del bambino e lanciatevi alla ricerca del DVD perfetto.

  • GIOCHI IN SCATOLA / DA VIAGGIO

Su questo, lo sapete, siamo appassionati. Ce ne sono davvero per tutte le tasche e per tutte le età. Piacciono ai bambini, ma spesso incontrano anche i gusti dei genitori, risvegliando in loro il piacere della sfida. Se avete un budget ridotto e non riuscite a comprare la versione classica, anche quella travel è comunque piuttosto bella.

  • DIDO’ e SIMILI

Sono un buon passatempo, stimolano la motricità fine, migliorano la manualità, affinano e accrescono la creatività. Che sia didò, sabbia cinetica, Das o plastilina, il divertimento è assicurato

  • PUZZLE

Non piacciono a tutti i bambini, ma sono un classico che non tramonta mai. La nostra collezione si arricchisce, di compleanno in compleanno di nuove scatole, con sempre più pezzi. Non ne siamo dei folli appassionati, ma ogni tanto è un’attività molto rilassante e scaccia noia.

  • TRAVESTIMENTI

Sono un gioco piuttosto trasversale a tutte le età e che piace sia ai maschi che alle femmine. Dal set di corona+collana+anelli+guanti della Principessa del Ghiaccio a quello del Pirata, del Vampiro o del Dottore, avete solo l’imbarazzo della scelta

  • MATERIALE DA DISEGNO

Se sapete che al destinatario del ragalo piace disegnare, non vi resta che aiutarlo ad assecondare questa sua passione. In questo momento, a casa nostra, vanno tantissimo i temperelli, delle tempere solide, che si usano – appunto – come i pennarelli. In alternativa potreste pensare a qualche accessorio: un set di fustellatrici, di forbici con diverse lame, carte e cartoncini colorati, stencil..

  • PALLA

Si lo so, può sembrare un regalo strano. Ma di sicuro sarà apprezzato, sopratutto se ne scegliete una diversa dalle solite.

10 idee regalo per bambini a meno di 20 euro

  • TAVOLETTA GRAFICA LCD

Ha le dimensioni di un tablet, ma si usa per scrivere e disegnare. E’ una sorta di lavagna, in versione moderna: è semplicissimo da usare, il pennino in dotazione permette una scrittura scorrevole e veloce, molto comodo per i bambini che possono disegnarci su in ogni momento, molto più pratico di un foglio di carta.

  • GIOCHI CREATIVI

Dalla fabbrica dei pennarelli, a quella per i timbri, passando da quella per fare lo stime e finendo a quella per produrre profumi e saponi. Ce ne sono tantissimi, per tutti i gusti.

  • LOL

Tra le bambine sono il gioco del momento. Solitamente costano poco più di 20€, ma cercando in giro ci sono diverse offerte e ce la si può cavare con qualcosa meno del previsto. In alternativa sono perfetti anche gli accessori: dall’astuccio al diario segreto, il tutto rigorosamente molto rosa e molto glitter.

  • BARBIE

Fa il paio con le LOL, anche se apparentemente sono antagoniste. Rimane il fatto che continuano a far sognare milioni di bambine in tutto il mondo. Se pensate che una Barbie sia una responsabilità troppo grossa, potete tranquillamente scegliere qualche accessorio.

  • LEGO

I set disponibili a questo budget sono parecchi e cominciano davvero a diventare interessanti sia come play set in sé, che come difficoltà e tempo speso per costruirlo;

  • GIOCHI IN SCATOLA

Sono un classico che non tramonta mai. Potete sceglierne uno esclusivamente ludico oppure uno più complicato, magari di strategia, dipende sempre dal carattere e dai gusti del destinatario del gioco. Eventualmente indagate con i genitori.

  • PISTE E GARAGE

I bambini non ne hanno mai abbastanza di macchinine e affini. Se amano giocarci, nessun garage sarà mai di troppo e nessuna pista noiosa. E’ un regalo sicuro al 100%.

  • GEOMAG E MAGNETI

Sono un gioco per i più grandicelli (diciamo dai 5/6 anni in su), che affascina sempre. E’ ingegnoso, sviluppa la creatività ed è uno di quei giochi che non hanno mai fine.

  • TRENO

Se sapete che il treno in legno è uno dei giochi più gettonati, ci sono diverse opzioni a disposizione, per stupire i bambini: nuovi vagoni, binari aggiuntivi, accessori (come ad esempio il porto, l’officina, la stazione..)

  • GIOCHI SCIENTIFICI / ESPERIMENTI  

Non sono dei semplici giochi in scatola, permettono ai bambini di imparare divertendosi. Ce ne sono per tutti i gusti: scienza, botanica, chimica, astronomia..