5 idee per la festa della mamma.. a misura di bambino!

Ammettiamolo, se riceviamo qualcosa per la festa della mamma, quasi certamente è un lavoretto che le maestre hanno pazientemente fatto confezionare ai bambini, oppure è un regalo mediato da papà.

Ma non sempre, le cose mediate dal papà danno l’effetto che a noi mamme fa battere forte il cuore, quella perfetta commistione tra una schifezza un’opera di ingegno e un po’ di aiuto da parte di un adulto. Non sto dicendo che, che so, un girocollo con solitario non mi piaccia, ma diciamo che lo zampino del papà (e anche del signore della banca che ha concesso il mutuo per acquistarlo) sono piuttosto evidenti. Mentre quei meravigliosi pensierini “a quattro mani” hanno proprio un altro sapore!

Ecco quindi 5 idee facili da realizzare, con un po’ di fantasia e di aiuto da parte di un adulto:

  • cornice a cuore: ritagliate un cartonicino a forma di cuore, sovrapponete quindi un foglio di acetato trasparente e fate altrettanto. In mezzo, in bella vista, aggiungete una foto della mamma. Se vi sentite particolarmente creativi potreste aggiungere dei pezzetti di puzzle precedentemente colorati di rosso per impreziosire la cornice. Per sciogliere definitivamente il cuore della mamma, fate a parte un cartoncino con una poesia, anche breve, da dar recitare al piccolo al momento opportuno! Se non sapete che foto scegliere, potreste stampare un collage di foto!

  • fotolibro: le foto stampate sono ormai una rarità, ma quando capita di riordinare la libreria salta sempre fuori un album delle foto da sfogliare e l’emozione che si prova, pagina dopo pagina, è sempre intensa. Il fotolibro è la risposta moderna all’album di foto, basta selezionare un po’ di foto dallo smartphone, inviarle ad un servizio di stampa on line, comporre l’album seguendo il tutorial disponibile sul sito.. e il gioco è fatto! Le foto, ovviamente, vanno fatte scegliere ai bambini: vi assicuro che vi stupiranno!

  • magnete / sfera di neve / tazza personalizzata: spesso sono oggetti un po’ snobbati ma una tazza con stampato su il sorriso a quattro denti del proprio bambino, o un magnete da tenere sulla lavagna accanto alla postazione pc sono piccoli oggetti che scaldano il cuore a noi mamme. Se poi sono accompagnati da un bel biglietto disegnato dai nostri cuccioli, il regalo è ancora più bello.

  • porta appunti da muro: questo è per i più intraprendenti. Occorre prendere un pezzo di iuta più o meno lungo 50 cm e largo 15 cm. Ai lati, con un po’ di colla a caldo si applicano in modo alternato a destra e sinistra delle piccole mollette di legno colorate. Alle mollette si possono attaccare piccoli pensierini, qualche foto, un paio di disegni.. mi raccomando, lasciate spazio per altre creazioni e foto, da appendere giorno per giorno!

  • libri o dvd: se avete una lettrice compulsiva (o un’amante di film o serie TV) questi oggetti saranno sempre graditi. Per non sbagliare chiedete consigli alla sua migliore amica o a chi sapete conoscere i suoi gusti, così che il libro (o il DVD) non rimanga a prendere polvere sul comodino senza mai essere letto o visto (attenzione, quest’ultimo punto contiene un messaggio subliminale per mio marito). Ai piccoli, in questo caso, il compito di comporre un bellissimo biglietto d’auguri!

Per le stampe on line, sono tantissimi i siti a disposizione, io da tempo mi affido a Print24, uno dei servizi di stampa online leader in Europa: ha tantissimi prodotti disponibili, la possibilità di creare in modo autonomo le bozze dei lavori direttamente dal sito e un servizio di assistenza davvero efficiente (ognuno può anche scegliere il modo che preferisce per contattarli: chiamata diretta tramite il ServiceCall, farsi richiamare con il servizio ServiceCallBack oppure tramite la chat ServiceChat).

Post in collaborazione con Print24